Profilo: Jonny93
Avatar
Nazione: Italia
PM
Statistiche
Totale Post: 9
Data Adesione: venerdì 25 gennaio 2013 11.06
Data Di Nascita: martedì 9 marzo 1993
Ultimi Post:
Topic: Led in auto
Ciao apro questa discussione per mostrare qualche mio lavoro fatto con i led,tetto  auto con led e centralina a distanza



In mezzo ho inserito anche un monitor connesso all'autoradio DVD e 4 gruppi di luci sempre a led che fungono da luce di cortesia,si accendono all'apertura porte

Postato il: lunedì 15 dicembre 2014 19.22
Ciao paolo,hai installato le strip?
Postato il: lunedì 15 dicembre 2014 19.16
Ciao questa una guida sulle strip led

 

Esistono in commercio tante varianti di strisce flessibili led.
Si dividono in vari modelli - potenze -colore luce

Le piu importanti sono: Strip led con chip : 3528 - 5050 - 5630

Le strisce led adesive (perchè hanno un adesivo 3m sul retro (non tutte solo le migliori) altre economiche hanno adesivi scadenti,visionare la striscia prima di acquistarla o leggere le specifiche.Se non è 3m non va bene.

Questo un link dove troverete tutte strisce led 3m

 LINK STRISCE LED
http://www.ledlight-shop.it/nopcommerce/category/67-strip-led.aspx




Modello 3528 è il piu piccolo in fatto di potenza, formato da 60led al metro o 120 in base al modello

Modello 5050 è quello di punta e molto piu potente perche ogni led 5050 fa luce come 3 led 3528! si trovano in vari modelli: 30led/m - 60led/m - 72led/m e in vari isolamenti


Quasi tutte le strisce led posso essere tagliate su misura e con un saldatore si puo' saldare i cavetti per alimentare il tutto.Il taglio dovra essere fatto netto e ogni 3 led (dove sono presenti i contatti d'orati).


Per alimentare una normale striscia led MONOCOLORE basta saldare positivo e negativo.Per cablare una MULTICOLORE invece il lavoro è piu complicato ma con un po di pratica si riesce senza problemi.Questo pèerchè devono essere saldati sulla striscetta 4 cavi al posto di 2.Si raccomanda se la striscia è isolata con Ip65 si deve eliminare il silicone di protezione tagliandolo e scollandolo dalla superficie della striscia.






Se invece non si vuole saldare esistono dei connettori piccoli e immediati per collegare piu strisce tra loto o per alimentarle con un alimentatore.


http://www.ledflood-lighting.com/photo/ledflood-lighting/editor/20130201165433_36002.jpg



Io le ho trovate in questa pagina:


http://www.ledlight-shop.it/nopcommerce/products/98-connettorisoket-led-light.aspx

pic



Le potenze in base al consumo delle strisce led va calcolato al metro lineare,ci sono quelle da 4w - 12w - 16w - 20w -----Personalmente le ho provate tutte e ogniuna ha dei punti di forza.Alcune come le potenti 72led/m 5050 hanno bisogno di essere dissipate poichè montano 350 led in soli 5 metri con luminosita' molto alte.Per dissipare basta incollare le strisce su metalli,alluminio,o usare dei profili per led in alluminio




Gli alimentatori da usare sono gli swicching 230 --12v o 24 se la striscia è a 24v.Tensione continua e dimensionato in base la potenza della striscia collegata.


Per esempio se devo alimentare 10 metri di striscia led da 12w/m teorici mi serve un alimentatore da almeno 130w. Dunque per la formula elettrotecnica mi serve un alimentatori che mi dia in uscita 12v 10A.


COntrollare le strisce rgb o regolare la potenza luminosa la possiamo fare con dei controller monocanale e multicanale,trovate tutto sulla pagina:


http://www.ledlight-shop.it/nopcommerce/category/56-alimentatoricaviconnettori.aspx


Postato il: venerdì 10 gennaio 2014 19.50
Ciao a tutti questa piccola guida



IN QUESTO LINK TROVERETE TUTTI I COMPONENTI

http://www.ledlight-shop.it/nopcommerce/category/79-power-led.aspx



Per alimentare corettamente dei led di potenza come i 1w/3w (anche quelli piu potenti ma sulla guida mi riferiro solo a questi perchè i migliori) Servono molte accortezze,vediamo quali sono:

  Immagine di Power led  RGB



Alimentazione continua
Corrente continua
Dissipazione termica


1) Tutti i led hanno un polo positivo e un polo negativo,NON invertire i poli  durante l'installazione perchè puo' recare seri danni ai chip.

2) La tensione di alimentazione di quasi tutti i led è da 1,9 a 3.5v (in base ai colori luce)

3) La corrente di funzionamento varia dal modello di led,i led da 1w hanno corrente di funzionamento 300-350mA - Quelli da 3w invece hanno corrente di lavoro 650-700mA

4)I colori dei power led in commercio sono:
ROSSO BLU VERDE BIANCO CALDO BIANCO FREDDO - MULTICOLORE RGB

5) La connessione dei led dovrà essere fatta in serie ( POSITIVO - NEGATIVO-POSITIVO-NEGATIVO)


ALIMENTATORI DEDICATI LED


Gli alimentatori dedicati per l'uso con power led sono realizzati appunto per avere in uscita una corrente stabile,e una tensione variabile in base al numero di led da poter utilizzare.

Queste delle foto:

driver a bassa tensione 12v


Immagine di Driver led 86-230V -  12V/24V


Alimentatori a rete elettrica 230v


Immagine di Driver led 12-16x1w Immagine di Driver led 8-12x1w  Immagine di 10-18x1w driver led  Immagine di Driver 5x1w 230v


In commercio sono disponibili svariati modelli di alimentatori per power led,alcuni in IP65 altri senza contenitore,cio' che distingue ogni modello di alimentatore è il numero di led che puo' alimentare in contemporanea.

http://www.ledlight-shop.it/nopcommerce/images/thumbs/0000431.jpeg




Questo un esempio:


Immagine di 10-18x1w driver led
10-18x1w driver led
Driver led  10-18x1w
I:220-230v  50/60hz  0,20A
Out:30-72v  350ma
ta:45°C  tc:80°C
Thermal,short circuit protection.



Questo driver come da scheda tecnica riesce ad alimentare da 10 a 18 led in contemporanea,con una corrente di 350ma e una tensione variabile in base numero led connessi in serie che va da 30v a 72v.



TIPICA CONNESSIONE DI UN DRIVER E 3 LED IN SERIE 


Come si vede dalla foto i  led sono inseriti in serie: + .. - .. + .. - .. + .. -




Spero di aver fatto cosa gradita

Postato il: venerdì 10 gennaio 2014 18.34
Interessante davvero,ma perchè non fai un tuo articolo da inserire sul forum??
Postato il: venerdì 10 gennaio 2014 17.56