Profilo: paolocarletti
Avatar
Nazione: Italia
PM
Statistiche
Totale Post: 7
Data Adesione: mercoledì 12 dicembre 2012 16.45
Data Di Nascita: sabato 2 gennaio 1965
Ultimi Post:
Certo! Sono in stato di avanzamento su alcuni lavori che realizzerò con materiale di recupero, tipo vecchie lamiere... sulle quali installerò spezzoncini di strip collegate tra loro. Quando sarà vedo di postare qualcosa...
grazie
ciao
Postato il: martedì 1 luglio 2014 18.35
ciao grazie per la risposta, uso una strisca da 60w x 5m. 12v.
Ma come dicevo nel post sopra, oltre ad interessarmi la cosa a livello teorico, mi trovo per esigenze pratiche (ad. es. il dover nascondere alimentatore e fili in posti inventati all'interno dell'oggetto stesso che vado a costruire) a collegare l'alimentaore al centro di due spezzoni di strip talvolta anche piccoli...e mi/vi chiedevo come unire i contatti delle strip all'Alim.

Scusa la mia inesperienza, ma se collego come ho descritto al punto 1 del mio precedente post.. sbaglio o è corretto? Perchè usando alimentatori che hanno i fili, e non i morsetti, il chè mi semplificherebbe un tantino le saldature.
La mia è purtroppo una lotta costante a nascondere ogni elemento in spazi talvolta ristrettissimi..
grazie
Postato il: venerdì 27 giugno 2014 17.28
Ciao a tutti, una domanda da ingenuo, chiedo venia.
Da qualche parte ho letto che oltre una certa lunghezza (vedi ad es. due strip da 5m.) è opportuno alimentarle al centro. Non solo, e forse non ho capito bene, ma anche alle estremità per motivi di durata della vita dei leds e omogeneità di alimentazione. Vero non vero, si può fare, serve o non serve?
Detto ciò, ecco la domandona da neofita: personalmente mi trovo nella situazione in cui alimentare al centro due spezzoni di strip, magari anche piuttosto corti, mi tornerebbe comunque comodo per motivi costruttivi dell'oggetto, in cui inserirei le strip.
Vi chiedo:
  1. devo collegare le due polarità + dei rispettivi spezzoni di strip al + dell'alimentatore con due fili distinti? O posso collegare + con + dei due spezzoni al centro e poi da uno solo di questi dirigermi al + dell'alimentatore? E idem per le polarità - ?
  2. nel caso ipotetico (e in prospettiva) in cui volessi collegare sia al centro che alle estremità due spezzoni di strip, sarebbero dunque tutte e quattro le polarità + da ricondurre al + dell'alimentatore? E idem per le polarità - ?

Perdonate la banalità. Spero di essermi spiegato..

grazie

Paolo

Postato il: giovedì 26 giugno 2014 17.31
Topic: paolo
grazie topo!!!!
Postato il: martedì 11 marzo 2014 17.27
Ciao Topo, grazie per la risposta...
vediamo se ho capito bene facendo un esempio concreto, perdonami tanto ma da non professionista un dubbio mi rimane e devo essere sicuro:

Ipotizziamo che io monti in serie 3 led array Samsung che, da curva specifica, a 700mA lavorino ognuno con una caduta di 3,3 volts....tu mi dici quindi che applicandogli un alimentatore a corrente costante 700mA che in uscita dispensa da 3 a 3,5 volts io mi troverei 9,9 volts precisi erogati elottronicamente, senza il bisogno di aggiungere alcuna resistenza e...aggiungo...senza paura che ai led succeda nulla?

Perchè vedi due cose mi fanno paura, la prima è che l'alimentatore suddetto che ho visto in commercio costa pochissimo. La seconda che, in un negozio di elettronica, mi avrebbero detto che questi alimentatori cosiddetti a corrente costante che erogano volts in uscita da-a sono dedicati a led specifici, e che non possono essere applicati a qualsiasi led...

Grazie pe una tua o altra eventuale replica
Postato il: martedì 11 marzo 2014 17.24